Partner: Musica e Altre Cose –  Ambito: Inclusione Sociale  –  Paese: Italia –  Luogo: Roma –  Anno: 2014 - 2018 –  Stato del progetto: Concluso –  Tipologia: Progetto AMI

IL PROGETTO IN SINTESI

Orchestra di giovani musicisti italiani e migranti di cui alcuni in condizione di vulnerabilità sociale, volta alla promozione della cultura e dell’integrazione sociale.

IL PROGETTO IN DETTAGLIO

Obiettivi

Offrire ai giovani, italiani e stranieri coinvolti, un’occasione di integrazione e dialogo con i coetanei e soprattutto di crescita professionale, attraverso la musica come strumento di aggregazione e promozione del benessere.

Beneficiari

Circa 15 ragazzi italiani e migranti di prima o seconda generazione di età compresa fra i 16 e i 23 anni, tra cui alcuni provenienti da condizioni di disagio socio-economico e familiare e vulnerabilità sociale.

Attivita

La Piccola Orchestra di Tor Pignattara, fondata nel 2012, è costituita da ragazzi romani che provengono da diversi paesi e suonano strumenti di vari angoli del mondo. I giovani musicisti si ritrovano due pomeriggi alla settimana per sessioni di tre ore ciascuna in una sala prove del quartiere multietnico romano Tor Pignattara. I ragazzi partecipano alle prove anche in piccoli gruppi, sotto la conduzione di un direttore artistico, musicista professionista, che dedica attenzione al livello musicale raggiunto, alla motivazione individuale e alla tipologia di lavoro da fare in sala, alle relazioni e all’equilibrio (musicale ed emotivo) tra i membri del gruppo. I ragazzi più grandi, membri dell’Orchestra fin dalle sue origini, sono ora peer-educators dei più giovani che si inseriscono nel gruppo, affiancandoli sia da un punto di vista musicale che relazionale.

Il progetto si avvale della collaborazione di uno psicologo che affianca i ragazzi durante tutto il percorso e mantiene un confronto costante con le famiglie e con gli operatori delle case di accoglienza da cui provengono alcuni dei giovani musicisti.

L’Orchestra si esibisce in pubblico, sensibilizzando la cittadinanza al tema dell’integrazione socio-culturale.

Nel 2014 la Piccola Orchestra di Tor Pignattara si è esibita sul palco di Arezzo Wave Love Festival.

AMI sostiene i ragazzi della Piccola Orchestra di Tor Pignattara nei percorsi formativi professionalizzanti non solo sugli aspetti artistico-performativi ma anche su quelli più tecnici legati alla musica, al fine di offrire loro maggiori opportunità lavorative nell’ambito musicale e nei settori tecnici e organizzativi per lo spettacolo.

Partner

Video