ALTA MANE: Resta in alto! Sollevati sopra i tuoi dolori e sostieni il tuo debole animo finchè puoi - Ovidius, Ad Liviam
Partner: Formedonda
Ambito: Inclusione Sociale
Paese: Italia
 
Luogo: Palermo
Stato del progetto: Concluso
Anno: 2012-2013
Tipologia: Progetto AMI
 

Musicaintegra

Obiettivi:

Promozione delI’inclusione sociale di ragazzi palermitani e “di 2° generazione” a rischio di emarginazione sociale attraverso un percorso di formazione musicale con la costituzione di un’orchestra modulare multietnica.

Beneficiari:

Circa 20 ragazzi provenienti da due centri aggregativi dei quartieri disagiati di Palermo, con una particolare attenzione ai giovani migranti.

Attività:

Il progetto mira al coinvolgimento di adolescenti palermitani e figli di migranti, provenienti da due Centri di Aggregazione Giovanile (Centro TAU e C.A.G. No Colors) presenti a Palermo nei quartieri a rischio Centro Storico e Zisa/Danisinni, per fornire loro una consapevolezza identitaria che riconosca reciprocamente le culture, le misceli tra loro e renda naturale e creativa la convivenza. Le attività del progetto, che prevedono incontri pomeridiani e laboratori intensivi nei weekend, portano alla creazione di un’orchestra attraverso la pratica degli elementi fondanti della musica (ritmo, intonazione, timbro, dinamica, voce) e lo studio delle tecniche esecutive di alcuni strumenti musicali moderni e tradizionali e di strumenti auto-costruiti con materiali poveri. 

Il progetto cerca di sviluppare le inclinazioni musicali naturali dei ragazzi coinvolti e gli interessi già manifestati per promuovere la costruzione di un percorso di sviluppo personale armonioso. Tale percorso è poi rivolto da loro stessi ai loro coetanei per stimolarli ad una maggiore presa di coscienza e di attrazione verso l’arte, la cultura e il mondo della diversità etnica.

Partner