Partner: Mani Bianche Roma –  Ambito: Inclusione Sociale  –  Paese: Italia –  Luogo: Roma –  Anno: 2015 - 2018 –  Stato del progetto: Concluso –  Tipologia: Progetto AMI

IL PROGETTO IN SINTESI

Laboratorio musicale rivolto a bambini e adolescenti sordi e udenti per promuovere l’accessibilità alla musica delle persone sorde attraverso la costituzione di un coro integrato di mani bianche.

IL PROGETTO IN DETTAGLIO

Obiettivi

Ridurre lo stato di frammentarietà dato dalla sordità, attraverso attività musicali che restituiscano il senso di unità, identità e appartenenza. Favorire l’integrazione tra giovani sordi e udenti.

Beneficiari

Circa 25 bambini, adolescenti e adulti, sordi e udenti, italiani e stranieri, fra cui alcuni con disabilità psico-fisiche dell’Istituto Magarotto ISISS di Roma e /o residenti al Convitto Fabriani.

Attivita

L’associazione Mani Bianche Roma una volta alla settimana realizza presso il Convitto Fabriani laboratori pomeridiani musicali e di coro, voci bianche e mani bianche rivolti a bambini e adolescenti sordi e udenti con diverse origini culturali, fra cui alcuni con disabilità psico-fisiche. Nel 2017 il progetto ha inoltre coinvolto i ragazzi più piccoli della scuola media dell’Istituto attraverso un laboratorio di coro e mani bianche una volta la settimana in orario scolastico, durante la lezione di musica.

Il coro di mani bianche è diretto da musicisti professionisti, con la collaborazione di una psicologa interprete LIS e un’esperta in disabilità. L’esperienza positiva musicale favorisce l’inclusione di bambini e giovani con difficoltà sensoriali, cognitive, motorie, dell’apprendimento e autismo, e di tutte le persone senza disabilità, accomunate dal fatto di crescere in condizioni di marginalità sociale. Fino al 2018 l’Associazione ha realizzato, anche col sostegno di AMI, il suo laboratorio presso lo storico Istituto scolastico Magarotto di Roma.

Partner

Video