ALTA MANE: Resta in alto! Sollevati sopra i tuoi dolori e sostieni il tuo debole animo finchè puoi - Ovidius, Ad Liviam
Partner: AllegroModerato, Accademia Arte Della Diversità
Ambito: Sensibilizzazione
Paese: Italia
 
Luogo: Bolzano
Stato del progetto: Concluso
Anno: 2016
Tipologia: Progetto AMI
 

Un concerto e un incontro a Bolzano

Obiettivi:

Esibizione dell’Orchestra AllegroModerato, composta da musicisti abili e disabili, presso il Teatro Hayden di Bolzano per rendere accessibile e fruibile a tutti uno spazio prestigioso e per offrire al pubblico modelli musicali nuovi ed inclusivi. Promozione dello scambio e della condivisione di esperienze tra associazioni e realtà che si occupano del dialogo tra arte e disagio.

 Beneficiari:

Circa 70 giovani e adulti, tra cui alcuni con disabilità, attori e musicisti, utenti e operatori delle associazioni coinvolte.

Attività:

L’Orchestra sinfonica AllegroModerato, composta da 50 musicisti abili e disabili, si esibisce presso il Teatro Hayden di Bolzano all’interno della Rassegna Arte della Diversità, progetto culturale di grande qualità artistica, che dialoga con il mondo del sociale, del disagio e della diversità, organizzato annualmente a Bolzano dall’Accademia Arte Della Diversità.

In occasione di tale evento, l’Orchestra incontra la Compagnia Teatrale dell’Accademia Arte della Diversità, composta da attori professionisti con disabilità, e l’Associazione Lebenshilfe, che da 50 anni lavora a Bolzano al fianco delle persone disabili, occupandosi anche della loro fruizione e creazione artistica e culturale, poiché “l’arte modifica lo sguardo”.

Lo scambio coinvolge ragazzi beneficiari e operatori dei progetti delle associazioni, che si incontrano per condividere storie ed esperienze attraverso la musica e il teatro.

 Partner