ALTA MANE: Resta in alto! Sollevati sopra i tuoi dolori e sostieni il tuo debole animo finchè puoi - Ovidius, Ad Liviam
Partner: Parada Italia
Ambito: Inclusione Sociale
Paese: Italia
 
Luogo: Cavriana (MN)
Stato del progetto: Concluso
Anno: 2012-2013
Tipologia: Progetto AMI
 

Campo estivo “Incontri di-versi”

Obiettivi:

Promozione dell’incontro e della conoscenza reciproca tra ragazzi italiani e rumeni attraverso l’attività teatrale.

Beneficiari:

Nel 2012 13 partecipanti di cui 7 italiani e 6 rumeni, nel 2013 20 partecipanti di cui 12 italiani e 8 rumeni (18-30 anni).

Attività:

Il progetto mira a coinvolgere i ragazzi italiani nelle attività di volontariato e d’integrazione sociale, attraverso un’attività formativa e, allo stesso tempo, a stimolare i giovani rumeni a rapportarsi con i giovani italiani su un livello paritario per acquisire stima e fiducia nelle proprie potenzialità.

I partecipanti italiani che hanno aderito all’iniziativa sono già intervenuti ad altri campi estivi precedenti, sempre organizzati da Parada, e il gruppo rumeno è quello in formazione a Bucarest, nell’ambito del progetto sostenuto da AMI in partnership con AMG.

Il progetto consiste nella realizzazione di un laboratorio intensivo teatrale che nel 2012 si è svolto in una villa storica della provincia di Mantova (dal 29 luglio al 5 agosto 2012), nel 2013 in una ex-fabbrica di Torino.

Il laboratorio teatrale promuove un’integrazione dei soggetti partecipanti, è un’occasione di incontro, scambio, arricchimento reciproco, dove i ragazzi sono in grado di esprimere importanti contenuti, ma soprattutto sottolineano come la diversità debba essere valorizzata nelle sue caratteristiche di originalità, empatia, imprevedibilità creativa e quindi debba essere considerata come una risorsa.

L’incontro tra soggetti di diversa provenienza territoriale infatti evidenzia come l’esperienza artistica possa concorrere al definirsi e al consolidarsi di rapporti tra individui solo apparentemente diversi ma che si relazionano con modalità espressive comuni.

Partner