ALTA MANE: Resta in alto! Sollevati sopra i tuoi dolori e sostieni il tuo debole animo finchè puoi - Ovidius, Ad Liviam
Partner: Barefeet Theatre
Ambito: Inclusione Sociale
Paese: Zambia
 
Luogo: Lusaka e altri 2 distretti (Kitwe e Kabwe)
Stato del progetto: In corso
Anno: 2016-2018
Tipologia: Partnership con AMG
 

Sentieri

Obiettivi:

Utilizzare il teatro come potente strumento di intervento, dando voce e mezzo di espressione ai bambini e i giovani in Zambia; sensibilizzare le comunità sull’importanza dell’educazione per i bambini vulnerabili, promuovendo la rottura dello stigma sociale nei confronti dei bambini che vivono in strada, dei disabili, delle persone affette da HIV.

Beneficiari:

Circa 300 bambini e giovani in condizione di vulnerabilità provenienti da comunità marginalizzate di Lusaka e altri 2 distretti (Kitwe e Kabwe) partecipanti ai laboratori e alle performance; pubblico del Barefeet Youth Art Festival.

Attività:

Il Barefeet Theatre utilizza un approccio multi-dimensionale basato su vari linguaggi artistici (teatro, musica, danza), il supporto psico-sociale, la creatività e l’espressione di sé (metodologia “Participatory Process Performance”), per affrontare temi o argomenti di interesse per i giovani partecipanti, condividere le preoccupazioni e rispondere così alle esigenze dei bambini vulnerabili di 40 comunità marginali in 6 distretti dello Zambia (Lusaka, Ndola, Kitwe, Kabwe, Kaoma, Livingstone).

Il progetto sostenuto da AMI prevede laboratori artistici in 10 centri di accoglienza di bambini di strada, localizzati in comunità marginalizzate, con bambini e giovani in condizione di vulnerabilità, che culminano nella produzione di uno spettacolo da presentare nelle proprie comunità (in spazi pubblici come mercati, piazze) e al Barefeet Youth Art Festival a Lusaka.

Il progetto prevede inoltre la realizzazione di attività in strada, visite e dialoghi con i bambini che vivono in strada per definire le loro principali problematiche e identificare possibili soluzioni (reinserimento in famiglia o accoglienza in centri di riabilitazione).

Durante il Barefeet Youth Art Festvial, tutti i 40 gruppi con cui lavora Barefeet presentano le performance preparate durante i laboratori. Questa è un’occasione unica per i ragazzi delle comunità per esibirsi davanti a un pubblico più grande, su una piattaforma nazionale, insieme ad artisti internazionali provenienti da tutto il mondo, con la possibilità di trarre ispirazione da modelli di ruolo positivi e di condividere l’entusiasmo della performance.

Partner